Sabato 29 e domenica 30 luglio ad Amato la Seconda Festa della Solidarietà di “Assoagry”

Amato, Venerdì 28 Luglio 2017 - 15:37 di Redazione

Due giorni di musica, gastronomia, danza e cultura all’insegna della solidarietà. L’intero ricavato della festa sarà devoluto ad una delle più crescenti e radicate onlus calabresi: “AssoAgry” che sostiene molte famiglie disagiate con grande senso di responsabilità e umanità. Sabato 29 e domenica 30 luglio il comune di Amato, in piazza Francesco Caligiuri, ospiterà la seconda edizione della  “Festa della Solidarietà” organizzata dall’associazione ONLUS socio-culturale no-profit di volontariato, che dal 2005 si occupa di promuovere  attività per il sostegno alle persone e alle famiglie che versano in condizioni di disagio socio-economico. L'Associazione, composta da 7 soci e 15 volontari, è presieduta da Vittorio Corrado; “vicepresidente: Giosuè Corrado; segretaria: Nancy Aranzàlez). Oltre all’assistenza permanente con la consegna di pacchi alimentari, pacchi di vestiti e di articoli per la famiglia, il sodalizio riunisce saltuariamente i suoi Assistiti per offrire loro formazione di loro interesse per migliorare il livello culturale e favorire l’integrazione nel territorio, oltre ad offrire assistenza fiscale e legale. La manifestazione, che in entrambe le giornate vedrà il coinvolgimento dei volontari dell’associazione, coordinati dal presidente Vittorio Corrado, e della Pro Loco di Amato, prenderà il via con le visite guidate all’interno del centro storico e proseguirà con momenti di partecipazione e di riflessione attinenti ai traguardi raggiunti dall’associazione ed al tema della solidarietà, che sarà affrontato. L’intento è quello di far conoscere a più persone l’associazione che è a sostegno delle famiglie disagiate dell’intero territorio, di condividere la propria esperienza con altre realtà associative, di coinvolgere le istituzioni sulla problematica del precariato economico ed emotivo. Tematiche che toccano tutti da vicino, giorno dopo giorno, la cui soluzione deve mirare alla ricerca di nuove prospettive, con l’unione delle forze e delle competenze. Non mancheranno momenti ricreativi – sabato con lo spettacolo musicale di Manna&Rino e domenica con l’esibizione della scuola di danza Riccardo Lacroce – e invitanti stand di enogastronomia.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code